Domani la chiusura dell’Anno con il canto del Te Deum, lunedì la consegna del messaggio della Pace ai politici

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – “Nella preghiera non basta solo la nostra voce”: la preghiera “ha bisogno di rinforzarsi con la compagnia di tutto il popolo di Dio, che all’unisono fa sentire il suo canto di ringraziamento”. Con queste parole il Papa ha spiegato il significato del “Te Deum”, il tradizionale canto di ringraziamento a conclusione dell’anno civile.

La comunità diocesana di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto si appresta a vivere, tra il 31 dicembre e il 1° gennaio, tre eventi accomunati dai temi dell’ascolto, del dialogo e della pace.
La prima celebrazione sarà domani, domenica 31 dicembre, alle ore 17.00 con l’Adorazione Eucaristica e a seguire la celebrazioni del Te Deum presieduta dal Vescovo Bresciani presso la Cattedrale Madonna della Marina.
Il primo gennaio il Vescovo presiederà alle ore 11.30 la Santa Messa presso la concattedrale di Montalto delle Marche per la solennità di SS. Madre di Dio.
Nel pomeriggio invece si terrà la solenne celebrazione alle ore 18.00 presso la Chiesa San Benedetto Martire, in cui verrà presentato il messaggio di Papa Francesco per la Giornata della Pace, voluta da Paolo VI nel 1968.

Celebrazioni

Domenica 31 dicembre 2017 Vigilia della SS. Madre di Dio
SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CATTEDRALE S. MARIA DELLA MARINA
Ore 17.00 Adorazione Eucaristica
Ore 18.00 Santa Messa e canto del Te Deum

Lunedì 1 gennaio 2018 Maria SS. Madre di Dio
MONTALTO MARCHE: PARROCCHIA S. MARIA ASSUNTA
Ore 11.30 Santa Messa

SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CATTEDRALE S. MARIA DELLA MARINA
Ore 17.30 Secondi Vespri
Ore 18.00 Santa Messa solenne
Consegna del Messaggio del Santo Padre per la Giornata Mondiale della Pace

Sabato 6 gennaio 2018 Epifania del Signore
SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CATTEDRALE S. MARIA DELLA MARINA
Ore 17.30 Secondi Vespri
Ore 18.00 Santa Messa solenne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *