Vescovo Bresciani ai ragazzi del Liceo Classico: “Grande è l’amore di Dio per noi”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giancarla Montali

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno nell’approssimarsi del Santo Natale, Preside, docenti e personale ausiliario del Liceo Classico di San  Benedetto del Tronto hanno vissuto, lunedì 4 dicembre, la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo Carlo Bresciani nella Chiesa di Sant’Antonio da Padova.

La Celebrazione si è tenuta quasi interamente in latino, mentre l’Epistola prima di Giovanni (4,7-10) e il Vangelo secondo Luca (10,30-37 ) in greco.

Nell’omelia il Vescovo commentando la Parola ha esortato i ragazzi a ben comprendere il significato di Agápe, ricordando come la lingua greca usi diverse parole per significare amore, mentre il Vangelo ne usa solo una: Agápe. “Caritas ex Deo est “, recita la lingua latina, l’amore è da Dio e  solo se ci amiamo gli uni gli altri, conosciamo Dio, è questa la ragione per cui siamo cristiani.

Il Vescovo ha poi ribadito che dall’amore di Dio dobbiamo imparare ad amare, affinché la nostra vita sia bella. Anche coloro che ascoltavano Gesù facevano fatica a comprendere, perché Cristo accoglieva i malati, i pagani, i peccatori e diceva che li amava tutti.

Davanti al loro stupore, Gesù affermava “ama il prossimo tuo” che non sono solo coloro che sono buoni.

Grande è l’amore di Dio per noi. Ciò ci consola, sapere che quando abbiamo sbagliato, Dio ci ama comunque.
Impariamo a fare così tra noi! Lasciamoci amare da Dio.

I Canti dei ragazzi del Coro del Liceo accompagnati dal suono dei musicisti hanno concluso la Celebrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *