Una nuova statua di San Giacomo nella Parrocchia del S. Cuore di Monteprandone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – “Da questa annuale festa di San Giacomo la Parrocchia Sacro Cuore ha la sua statua di San Giacomo, senza nulla togliere alla venerazione del Santo presso il  Santuario dove ci rechiamo a pregare…” Così il parroco Don Alfonso Rosati ha annunciato ai fedeli la presenza di questa nuova opera scultorea, che testimonia l’affidamento della comunità al Santo Monteprandonese e che assume un significato particolare visto che una copia identica è stata donata a Castiglione delle Stiviere, città gemellata con Monteprandone.

“Anche per avere un segno tangibile di presenza con gli amici di Castiglione- ha detto don Alfonso- dove nel 2015 portammo un’altra statua come questa in un quartiere di nuova aggregazione che conta oltre 3000 presenze, insieme ad una reliquia del Santo che i Frati ci hanno dato la possibilità di donare a loro.

San Giacomo, protettore dei bambini, come ci ha raccontato il parroco, ha fatto “notare” la sua presenza. Una coppia che non riusciva ad avere figli gli ha suggerito di invocare il Santo,.. e il bimbo è arrivato! San Giacomo della Marca , prega per noi”

Un altro miracolo il Santo lo ha fatto lunedì nel pieno dei festeggiamenti. L’auto di una coppia che viaggiava sulla strada provinciale che da Monteprandone, scende a San Benedetto, si è schiantata contro un grosso albero caduto sulla carreggiata solo qualche attimo prima, Per i due occupanti solo lievi ferite.

 

Anche in questa circostanza ci sono persone che si sono rimboccate le maniche, ci hanno messo la faccia, hanno lavorato, va riconosciuto loro il merito.
Faccio appello ai credenti, visto che parliamo di un Santo, San Giacomo della Marca, ad invocare la sua intercessione perché ci possa aiutare a ristabilire quell’armonia, che lo ha caratterizzato nella sua predicazione in varie città, ristabilendo la pace e la collaborazione esaltando le caratteristiche locali. San Giacomo della Marca, prega per noi”. (Paola Travaglini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *