La “Camminata per San Giacomo della Marca” ha fatto centro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Ha fatto centro la decima tappa del progetto “Gli itinerari della fede”. L’iniziativa si è svolta martedì 21 novembre, nell’ambito delle festività patronali, e sono state cinquanta le persone, provenienti da Marche ed Abruzzo, che hanno voluto partecipare alla  “Camminata per San Giacomo della Marca”.

La manifestazione, organizzata da Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, Comune di Monteprandone e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto, ha quest’anno fatto registrare una interessante novità.

E’ stato infatti variato il percorso con la partenza che è stata data dal Santuario Santa Maria delle grazie di Monteprandone, con una tappa intermedia nel centro di Monteprandone, che ha permesso di visitare le bellezze storiche ed architettoniche del luogo e la casa natale di San Giacomo della Marca, e l’arrivo, dopo una camminata di circa un’ora, presso lo stesso Santuario Santa Maria delle grazie di Monteprandone.

Il progetto “Gli itinerari della fede”, vuole coniugare la promozione dell’attività fisica con la visita a santuari, chiese e strutture religiose del territorio per favorire la conoscenza in particolare dei patroni delle nostre città.

L’iniziativa rientra nel protocollo d’intesa stipulato tra Regione Marche e Unione Sportiva Acli Marche per la promozione dell’attività fisica nella popolazione, in attuazione del Piano regionale della prevenzione.

Vale la pena infatti di sottolineare che la pratica sportiva impatta positivamente sulla salute delle persone come hanno ampiamente dimostrato diversi studi osservazionali e come raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità che invita i cittadini a praticare attività sportiva per almeno due ore e mezza a settimana.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Acquaviva Picena, Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone, Montedinove e San Benedetto del Tronto e a dicembre sono in programma iniziative sempre ad Acquaviva, per il patrono San Niccolò, e a San Benedetto del Tronto, per la festività di Santa Lucia, tanto cara in riviera.

All’iniziativa di martedì 21 a Monteprandone erano presenti il sindaco ed il vice sindaco di Monteprandone Stefano Stracci e Sergio Loggi, che hanno voluto ribadire l’importanza di iniziative di promozione della salute (a Monteprandone sempre insieme all’U.S. Acli il progetto “Salute in cammino” va avanti dal 2013 ogni martedì), il presidente provinciale dell’U.S. Acli di Ascoli/Fermo Giulio Lucidi, che ha evidenziato anche gli aspetti turistici e di conoscenza del territorio del progetto, e l’ex sottosegretario di stato Pietro Colonnella.

La partecipazione ai vari eventi è gratuita e possono aderire persone di ogni età anche non particolarmente allenate poiché si tratta di una manifestazione non competitiva che ha anche un importante carattere aggregativo e di socializzazione.

D’altronde, come scritto da Ruben Blades, cantautore, attore e politico panamense, “Camminando si apprende la vita, camminando si conoscono le persone, camminando si sanano le ferite del giorno prima. Cammina, guardando una stella, ascoltando una voce, seguendo le orme di altri passi”.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si può consultare il sito www.usaclimarche.com. o la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.

Il programma

Venerdì 24 Novembre
• Santa Messa in collegamento con Radio Maria
ore 7.30 chiesa del Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca

Sabato 25 Novembre
• Giornata di Studi. Sulle tracce di Giacomo della Marca in Bosnia
a cura del “Centro Studi San Giacomo della Marca”
ore 10 sala delle vetrate, Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca

Domenica 26 Novembre
Pro Iacobo. Mercato medievale dalle terre di San Giacomo della Marca
a cura dell’associazione “Palio del Duca” di Acquaviva Picena
• Artigianato storico di strada, tradizioni culinarie e spettacoli itineranti per le vie del borgo delle compagnie Errabundi musici, Nadari Giullari, Santo Macinello e Fabio di Cocco Ser Martino della Guardia, dei gruppi armigeri, arcieri e balestrieri della Città di Bucchianico, del rimattore Pierpaolo Pederzini.
ore 9 – 18 Centro Storico Monteprandone
• Attività ludiche ed educative per bambini
Ai primi 100 bambini che parteciperanno a Pro Iacobo sarà donato un cappuccio da frate (vedi foto)
ore 9 – 18 piazza Castello e piazza San Giacomo
• Esibizione degli sbandieratori del Sestiere di Porta Romana.
ore 16 in piazza San Giacomo
ore 18 in piazza dell’Aquila

• Fiera cittadina in onore del Santo Patrono
ore 9 Centro Storico Monteprandone

• Apertura della 2° retrospettiva dell’Accademia Italiana di Arte Presepiale di Monteprandone
a cura delle associazioni “Segui la cometa e “Mons. Eugenio Massi”
ore 15 – 19.30 Palazzo Parissi, vicolo della Dama, Monteprandone

• Degustazione di olive all’ascolana del Piceno Dop, caldarroste e vin brulè
a cura dell’associazione “Pro Loco”
ore 15, piazza IV Novembre, Centro Storico Monteprandone

• Mercatino “Natale al CentoperCento”
a cura dell’associazione commercianti e artigiani “CentoperCento”
ore 16 piazza dell’Unità, Centobuchi

• Torneo regionale di Burraco
a cura dell’associazione “Us Acli” e del “Circolo ricreativo culturale Centobuchi”
ore 16 hotel San Giacomo, Monteprandone

Per tutta la giornata sarà attivo il servizio bus navetta
– da San Benedetto del Tronto: piazza San Filippo Neri, piazza Nardone, piazza Kolbe, chiesa San Pio X, piazza Sacra Famiglia, chiesa Cristo Re, chiesa SS. Annunziata, chiesa Fosso dei Galli, chiesa Regina Pacis, Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca, Centro Storico Monteprandone
– da Centobuchi: contrada Sant’Anna, piazza dell’Unità, chiesa Regina Pacis, Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca, Centro Storico Monteprandone.

Lunedì 27 Novembre
• Processione con il busto del Santo Patrono
ore 17 partenza dalla casa natale di San Giacomo della Marca verso il Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca

Martedì 28 Novembre
• Santa Messa Solenne
presieduta da Mons. Carlo Bresciani Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto, Ripatransone e Montalto delle Marche, concelebrata da Padre Ferdinando Campana Ministro Provinciale dei Frati Minori delle Marche e animata dalla Corale polifonica “San Giacomo della Marca”
• Atto di affidamento delle municipalità de “La rete delle Città di San Giacomo” alla protezione del Santo.
ore 11.30 chiesa del Santuario di Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca

Sabato 16 Dicembre
• XX edizione Premio San Giacomo della Marca
Convegno In vino veritas. Il vino: nell’arte, nella cultura e nella fede.
a cura del Circolo culturale “Guardiamo al futuro” in collaborazione con le Università degli studi di Macerata e Camerino
ore 15.30 sala dei Congressi, Sarnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *