Festeggiamenti in onore del venerabile vescovo Francesco Antonio Marcucci

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Domenica 26 e lunedì 27 novembre si svolgeranno varie celebrazioni nelle diocesi di Ascoli Piceno e san Benedetto del Tronto per ricordare il venerabile Francesco Antonio Marcucci nel terzo centenario della nascita, grande educatore, fondatore delle Suore Pie Operaie dell’Immacolata Concezione, vescovo di Montalto Marche dal 1770 alla morte 1798 e vicegerente di Roma dal 1774 al 1786.
Domenica 26 novembre 2017
– ore 9.30 presso la Chiesa dell’Immacolata Concezione di Ascoli Piceno, Via dei Soderini, concelebrazione presieduta da sua ecc.za il vescovo Giovanni d’Ercole.
– ore 18.00 presso la Cattedrale “Santa Maria della Marina” di san Benedetto del Tronto concelebrazione presieduta da sua ecc.za il vescovo Carlo Bresciani con la presenza del vescovo emerito mons. Gervasio Gestori. Saranno presenti anche vari sindaci dei Comuni del territorio. In tutte le parrocchie delle due diocesi, durante le sante domenicali sarà ricordata la figura del vescovo Marcucci e si invocherà con tutti i fedeli la sua intercessione.
Lunedì 27 novembre 2017
– Ore 11.00, omaggio floreale e canti da parte di alunni e genitori della scuola di Ascoli alla statua del Venerabile Marcucci in Via Ceci, AP.
– Ore 17.30, Ascoli Piceno, “Nuovo Cineteatro Piceno”
Presentazione del filmato “Marcucci e i luoghi della sua vita” con la regia di Ignacio Maria Coccia, realizzato dall’Istituto Suore Pie Operaie Immacolata.
Seguiranno coreografie e canti al venerabile Marcucci a cura degli alunni della scuola delle Suore Concezioniste di Ascoli Piceno con la collaborazione della prof. Maria Puca, direttore artistico dell’Istituto musicale G. Spontini e di alcuni allievi dello stesso Istituto.
Premiazione della V borsa di studio Marcucci “Generosi, solidali e rispettosi” agli alunni più meritevoli delle scuole Concezioniste, offerta dall’ingegner Flavio Andreoli. La cerimonia sarà presieduta dal vescovo Giovanni D’Ercole; saranno presenti anche il Sindaco Castelli e altre autorità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *