Un 2017 da record per l’Associazione Lido degli Aranci

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Al fianco dell’amico Germano D’Aurelio nella fortunata trasmissione “ A casa di N’Duccio”.
Lo spettacolo ha visto la presenza di una delegazione della Lido degli Aranci negli studi televisivi di Pescara, dove insieme al grandissimo comico romano Stefano Vigilante ( special guest dello show), si è ripercorsa la storia del cabaret nazionale, con particolare menzione al festival cabaret amoremio di Grottammare.
La trasmissione, ricca di aneddoti e curiosità sull’umorismo capitolino, andrà in onda in ben cinque regioni italiane; nelle Marche la trasmissione andrà in palinsesto sabato 25 Novembre alle ore 21,30 sul canale 15 del digitale terrestre.
La storica associazione grottammarese chiude dunque in bellezza la programmazione annuale, con ben 21 appuntamenti in cartellone, portati in scena con successo.
Record di programmazione ed anche record di presenze nei teatri della città, figlio quest’ultimo della ricerca a coinvolgere sempre più pubblico giovanile, proveniente dalle provincie vicine.
Grande soddisfazione da parte del presidente Alessandro Ciarrocchi, al timone dell’associazione dal 2013:
“ Siamo riusciti a diversificare l’offerta culturale nella nostra città, blindando la tradizionale vocazione per l’umorismo ed ampliando gli orizzonti all’universo del teatro e del format del talent.
Un ringraziamento speciale va all’amministrazione comunale di Grottammare, da sempre vicina nella figura del sindaco Enrico Piergallini.
Colgo infine occasione per omaggiare l’intero staff associativo, composto da volontari capaci di donare il prezioso tempo libero per l’offerta culturale cittadina.”
Questi i nomi dei componenti della storica associazione, quest’anno tra l’altro in festa per il traguardo del venticinquesimo anno di programmazione :
Assenti Valter, Bruni Rosina, Cameli Giuseppe, Concetti Giuseppe, Massacci Elisabetta, Mignini Ruggero, Luciani Tullio, Scartozzi Luigi, Stigliano Carmela Lucia, Tavoletti Floriano e Troli Maurizio.
L’appuntamento è per il 2018 che prevede già grandi novità; l’associazione è in questi giorni al lavoro ed in contatto con importanti partner del mondo artistico nazionale per rinnovare l’offerta per l’anno venturo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *