Cori all’unisono per Santa Cecilia, grande festa nella Vicaria di San Giacomo della Marca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Una festa in onore di Santa Cecilia, patrona del canto e della musica. Un’ occasione per intonare insieme la lode a Dio. È la vicaria diocesana di S. Giacomo della Marca, in accordo con il Vicario foraneo Don Patrizio Spina, ad organizzare una serata musicale e di preghiera il 22 novembre dalle ore 21:00 presso la chiesa Regina Pacis in Centobuchi di Monteprandone (AP).

Oltre al Santuario di S. Giacomo della Marca e Santa Maria delle Grazie, le Parrocchie della Vicaria coinvolte sono quelle di Monteprandone (San Niccolò di Bari), Centobuchi (Regina Pacis, Sacro Cuore), Colonnella (San Cipriano e San Giovanni), Martinsicuro (Sacro Cuore e S. Madre Teresa di Calcutta), Villa Rosa (Santa Maria Bambina e San Gabriele dell’Addolorata) Porto d’Ascoli (Cristo Re, Sacra Famiglia, San Giacomo della Marca, SS.ma Annunziata).

L’iniziativa prende spunto dall’incontro con il Vescovo Carlo, durante la lettura della lettera pastorale. I responsabili dei cori parrocchiali si sono sentiti coinvolti dall’invito alla sinodalità ed alla condivisione dell’esperienza canora. Nasce così questo felice esperimento di rete, che intende essere anche un valido mezzo per la partecipazione alle iniziative, supporto alle necessità della liturgia, condivisione di spartiti ed arrangiamenti musicali, occasione per cantare insieme.

Il 22 novembre i cori liturgici animeranno la Santa Messa solenne presieduta dal vicario foraneo Don Patrizio Spina, e concelebrata da don Ulderico Ceroni, Direttore dell’Ufficio Liturgico Diocesano e dai sacerdoti della Vicaria.

A seguire, i presenti saranno allietati da un breve concerto in onore della Santa, per esaltare la bellezza del canto e della lode al Signore. Sarà presente anche una piccola orchestra, frutto della sinergia tra i musicisti che svolgono il proprio servizio domenicale. Tutti concordi i parroci, che unanimemente hanno accolto tale iniziativa, in particolare Don Pierluigi Bartolomei che ospiterà nella Chiesa Regina Pacis la schiera degli oltre 130 coristi. Il concerto è stato condiviso anche da tutti i direttori responsabili dei cori parrocchiali, che in questi giorni si stanno impegnando nelle prove con passione ed abnegazione. Dopo aver “nutrito lo spirito”, seguirà un momento conviviale. Tutti sono invitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *