I neo cinquantenni di Acquaviva in gita a Spoleto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – I neo cinquantenni, classe 1967, di Acquaviva Picena hanno raggiunto sabato 11 novembre la città di Spoleto per festeggiare il traguardo dei cinquant’anni e per condividere una giornata insieme e coltivare il grande valore dell’amicizia, nel quale questo gruppo crede fortemente: “Noi siamo sempre stati un gruppo unito, ogni anno almeno una volta ci ritroviamo insieme per parlare, ridere, condividere, incontrarci e parlare di tutti, con questi momenti intendiamo non trascurare la nostra amicizia già consolidata da tempo. Al nostro gruppo, per gran parte cominciato a formarsi ai tempi dell’asilo, si sono uniti negli anni altri amici. Cerchiamo in ogni modo di non perderci di vista, il prima possibile organizziamo gite, cene e quant’altro per incontrarci tutti, perché se con qualcuno ci si vede più spesso per diversi motivi, uno dei quali è l’avere i figli della stessa età per cui gli impegni sono pressoché simili, con altri è quasi impossibile incontrarsi. Noi auguriamo a tutti di poter vivere un’amicizia vera e profonda come la nostra”. I neo cinquantenni hanno scelto come località proprio Spoleto per vari motivi, uno dei quali è stato quello di salutare un sacerdote agostiniano acquavivano molto amico del gruppo, padre Giuseppe Spaccasassi, che si occupa della cura pastorale nella chiesa di santa Rita.

Patrizia Neroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *