La comunità di Acquaviva Picena piange il Maresciallo Alberto Petruzzi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – Tutta la comunità di Acquaviva Picena piange il suo Comandante Maresciallo della Stazione dei Carabinieri Alberto Petruzzi. All’età di quarantasette anni un male incurabile lo ha portato via dalla moglie Raffaella, dai figli Emilia e Samuele, dall’Arma, dagli amici, dalla sua Lecce e dalla sua Acquaviva.

“Sei stato un grande uomo e non solo perché eri molto alto, ma grande soprattutto perché avevi un cuore buonissimo e un sorriso indimenticabile.

Dedito alla famiglia, al lavoro e agli amici, convinto che prima di essere un buon militare bisognava essere una buona persona, non ti sei mai dimenticato nonostante il tuo grado nell’Arma che sotto la divisa batteva un cuore. Fin da subito hai stretto amicizia con gli acquavivani, il tuo carattere aperto ti renderà indimenticabile tra coloro che ti hanno conosciuto. Discreto e rispettoso sapevi stare tra la gente e catturare la simpatia. Ora che sei nella Gloria di Dio noi ci affidiamo alle parole di sant’Agostino per rendere il distacco meno triste: “Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora. Chiamami con lo stesso nome con cui mi hai sempre chiamato, parlami con lo stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme. Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, dietro l’angolo”. Resterai sempre nei nostri cuori, ciao Alberto! Sentite condoglianze alla famiglia e ai parenti tutti. La Messa di Ottavario sarà celebrata domenica 5 novembre alle ore 11:15 nella chiesa di san Niccolò ad Acquaviva Picena in occasione della ricorrenza del “4 novembre”, commemorazione dei caduti di tutte le guerre.

One thought on “La comunità di Acquaviva Picena piange il Maresciallo Alberto Petruzzi

  • 3 novembre 2017 at 23:48
    Permalink

    La Messa in suffragio sarà celebrata Domenica 5 novembre alle 18,30.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *