Diocesi, concluso con successo il corso per fioristi e fotografi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
DIOCESI – Si sono chiusi lunedì 24 ottobre, con l’intervento del Vescovo Carlo Bresciani, i due incontri di formazione per fotografi, fioristi e musicisti dove si è presentato il nuovo Regolamento che è stato elaborato dall’Ufficio Liturgico delle Diocesi e approvato dal Consiglio Presbiterale.
Nella celebrazione dei sacramenti la Chiesa ha grande cura dello svolgimento dei riti ed esige che la celebrazione rimanga sempre, prima di ogni altra considerazione, una professione di fede, è un incontro con Dio che salva traversa la parola e la grazia sacramentale, per questo le celebrazioni non devono essere disturbate da forme spettacolari o di esibizionismo.
A questo scopo, la  diocesi ha voluto regolamentare la preziosa e cordiale collaborazione tra i professionisti (fotografi, fioristi e musicisti), le parrocchie e l’ufficio liturgico al fine di garantire uno svolgimento sempre più corretto dei riti sacri e delle celebrazioni liturgiche.
Al termine della seconda serata, ai fioristi e ai fotografi è stato rilasciato un tesserino che ognuno dovrà esibire, all’occorrenza, ai parroci per i loro servizi: matrimoni, comunioni, battesimi, cresime.
Per i musicisti, che intanto hanno preso visione del regolamento, ci saranno altri incontri nel corso del nuovo anno, col il rilascio del tesserino.
Per chi non avesse ritirato il tesserino della frequenza del corso, può ritirarlo da venerdì 3 novembre presso il Biancazzurro (dal lunedi al sabato dalle h9 alle h12).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *