Grottammare, l’olimpionica Antonella Palmisano madrina dei Campionati nazionali di marcia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – La Guardia di Finanza, del cui gruppo sportivo Antonella Palmisano fa parte, ha concesso alla marciatrice e al suo tecnico, Patrizio  Parcesepe,  di raggiungere la città rivierasca direttamente dalla Cina, dove l’atleta ha appena vinto la quattro giorni internazionale di marcia.  Per la 46^ edizione del Trofeo “S.Orlini” che prevede quest’anno i Campionati italiani assoluti e di società, giungeranno atleti da ogni parte d’Italia, seguiti da dirigenti e tecnici nazionali della FIDAL, centinaia di familiari e rappresentanti delle istituzioni regionali e locali che hanno collaborato per la migliore riuscita dell’evento, promosso ogni anno dal centro Marcia Solestà e dalla Fondazione “S.Orlini”, con il sostegno della Città di Grottammare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *