Racconti misteriosi di Antonio De Signoribus sempre più in alto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Una nuova, grande attenzione per la produzione letteraria di Antonio De Signoribus, scrittore, filosofo, nonché grande conoscitore e studioso della cultura orale. È uscita, infatti, per la prestigiosa Newton Compton la nuova edizione del suo Segreti e Storie popolari delle Marche. Il libro è diviso in otto sezioni: La regina Sibilla, Il lago del demonio, Streghe e dintorni, Fantasmi, diavoli e misteri, I santi e la religione, I personaggi, Rimedi, pregiudizi e curiosità, Perle di vetro. ” Quello allestito da Antonio De Signoribus con tanta cura e passione, scrive nella introduzione al libro Marcello Verdenelli, Professore Ordinario di Lingua letteraria e linguaggi settoriali alla Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Macerata, è uno straordinario e avvincente viaggio, all’interno di un universo culturale, quello popolare marchigiano, ricco di valenze, di spunti, di acquisizioni culturali e simboliche che non possono non affascinare anche un moderno lettore. Ascoltando il respiro di questi racconti, respiro che trova il suo esito più felice in una impaginazione letteraria di assoluto pregio, valore, si capisce perché questo universo,possa, al di là di tante mode, ancora oggi incantarci e emozionarci”. È insomma una rivincita della parola, dell’oralità sui processi comunicativi e culturali più sofisticati.
E in questo Antonio De Signoribus è davvero un maestro. Sa condurci, in tutti i suoi libri,con la sua inconfondibile dolcezza affabulatoria in un mondo magico e affascinante. E unico. Come è unico, nel suo genere questo libro, punto di riferimento fondamentale, ma non solo, della cultura orale marchigiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *