Grottammare, più spazio ai progetti sul fotovoltaico

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Novità all’interno del Regolamento edilizio comunale: il prossimo consiglio comunale valuterà la proposta del servizio Gestione del Territorio di modificare l’art. 13 relativo a “Impianti per la produzione di energia elettrica ed impianti per la produzione di solare-termico”, che prevede l’ampliamento di impiantare sistemi fotovoltaici anche al quartiere Ottocentesco (zona marina centro) finora escluso.

L’altra novità che caratterizza la seduta di consiglio comunale, fissata a giovedì 28 settembre, è la proposta di approvazione del primo Bilancio Consolidato del Comune di Grottammare. Il “bilancio consolidato” è un obbligo di legge istituito con la riforma degli enti locali che tutti i comuni sopra i 5.000 abitanti devono osservare entro il 30 settembre. E’ un documento che tiene conto sia dei dati contabili del comune di Grottammare sia delle società e degli enti strumentali su cui l’ente esercita un controllo rilevante.

I lavori del Consiglio comunale avranno inizio alle ore 18.30, con il punto sulla ricognizione di tutte le società partecipate. Si tratta di un impegno straordinario introdotto dalla “Riforma Madia” volto a verificare l’esistenza di determinati requisiti (come operare in determinati ambiti e possedere determinate condizioni oggettive previsti dalla legge).

L’ultimo punto riguarda l’illustrazione, ai fini dell’approvazione, dei criteri per la determinazione del contributo straordinario da richiedere ai privati che avanzano interventi in variante al Piano regolatore generale.

Il consiglio comunale potrà essere seguito in diretta streaming con accesso dalla pagina principale del sito www.comune.grottammare.ap.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *