Grande partecipazione per la dodicesima edizione dell’Ascoli – San Benedetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande partecipazione per la dodicesima edizione dell’Ascoli-San Benedetto, gara podistica organizzata dalla Polisportiva Porto 85, col patrocinio del comune di San Benedetto, dell’amministrazione provinciale di Ascoli, della Regione Marche e della collaborazione tecnica dell’Uisp, svoltasi la scorsa domenica che ha visto alla partenza circa quattrocentocinquanta atleti provenienti da tutta Italia.
Tre sono state le distanze percorse .La 33,250 km ha visto primeggiare,in campo maschile, Biniyam Senibeta Adugna ,atleta etiope dell’Atletica Vomano Gran Sasso che ha chiuso in due ore cinquantadue secondi, precedendo nell’ordine il pugliese Antonio Giuseppe Esposito (Amatori Acquaviva delle Fonti – 2h01’15”) e l’abruzzese Francesco Raia (New Castle Castelnuovo Vomano – 2h03’46”);in campo femminile invece la vittoria è andata a Denise Tappatà dell’Atletica e Triathlon Civitanova che ha concluso con il tempo di 2h21’36”, al diciassettesimo posto assoluto precedendo la romana Carla Mazza (Amatori Villa Pamphili – 2h29’07”) e la runners del Marà Avis Cupra Marittima Katia De Angelis (2h33’44”).
Nella 42 km, 1° Maratona del Piceno, in campo maschile, il tunisino Rachid Hallabou (Acli Macerata) ha avuto la meglio su Mario Maurizi (Moretti Corva Porto Sant’Elpidio – 3h02’52”) e Luca Carbonelli(Tribù Frentana Lanciano – 3h10’39”) chiudendo in 2h51’44; tra le donne invece si è aggiudicata la vittoria Elide Del Sindaco con 3h35’12”.
Al traguardo degli 8,5km ha dato la meglio Vincenzo Mancini (30’40”) tra gli uomini e a Greta Langiotti (37’49”) tra le donne.
«Una giornata positiva in tutti i campi – ha dichiarato l’assessore al bilancio Andrea Traini nel corso delle premiazioni – Personalmente sono molto felice per l’ottima riuscita della manifestazione e del debutto della maratona, che ha avuto una discreta partecipazione». (Paola Travaglini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *