Riserva Sentina: weekend di appuntamenti legati alla biodiversità

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 16 Settembre, alle ore 21:00 (partenza dall’ingresso nord, in Via del Cacciatore) ci sarà il consueto appuntamento con “La Sentina di Notte”: le guide della Riserva condurranno i partecipanti alla scoperta del paesaggio e dei suoni notturni dell’area protetta. Un esperto faunista faciliterà l’interpretazione dei suoni prodotti dall’avifauna, permettendo anche di rilevare gli ultrasuoni prodotti dai pipistrelli attraverso un particolare strumento chiamato “Bat-detector”.

Domenica 17 Settembre alle ore 10:00, presso la spiaggia libera di fronte alla sede UNICAM (lungomare Scipioni), avrà invece luogo la liberazione di un esemplare di Tartaruga marina “Caretta caretta”. L’esemplare è stato rinvenuto poche settimane fa al largo di San Benedetto del Tronto da alcuni diportisti e presentava alcune ferite sul carapace, presumibilmente a causa di uno scontro con le eliche di un natante. La Tartaruga in questione è stata curata e tenuta in osservazione presso la sede locale dell’Università di Camerino e ora può essere rilasciata nel suo ambiente naturale in seguito agli accertamenti effettuati dalla Fondazione Cetacea di Riccione, centro di riferimento per questi rettili marini nel medio-alto Adriatico. L’evento di liberazione è aperto al pubblico e sarà preceduto da attività di sensibilizzazione ambientale rivolte principalmente ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *