Uragano Irma: Oxfam, squadre pronte a intervenire per soccorrere popolazioni di Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

L’uragano Irma – che nel suo percorso ha raggiunto categoria 5, la massima prevista – minaccia di colpire tra giovedì e venerdì Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba, dopo aver già impattato oggi sui Caraibi (a Barbuda), con raffiche di vento che hanno raggiunto oltre 295 km/orari e stanno già provocando ingenti danni. Squadre di Oxfam sono già al lavoro per prepararsi a intervenire per soccorrere la popolazione, nelle zone maggiormente colpite nei tre Paesi dal passaggio di Irma – che minaccia di essere una delle più gravi tempeste degli ultimi anni nell’Atlantico – e stanno inoltre monitorando attentamente la tempesta tropicale Jose, che si sta sviluppando nel sud dei Caraibi. Nel nord di Haiti, in particolare, Oxfam ha una squadra pronta a Cap-Haitien a intervenire nelle ore immediatamente successive al passaggio di Irma. Sono pronti per la distribuzione, kit igienico sanitari, acqua pulita e beni di prima necessità. Allo stesso tempo Repubblica Dominicana, Haiti e Cuba hanno già attivato piani di emergenza in coordinamento con le organizzazioni partner e le agenzie statali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *