Parrocchia San Pio V, Concerto Corale Sisto V: “Fili Spinati – Fili di Speranza – Da Pacem, Domine”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Come ogni anno la Corale Sisto V di Grottammare si è esibita nella Chiesa di San Pio V, per il tradizionale “Concerto d’Estate” per Coro e Strumenti, diretto dal M° Massimo Rodilossi.
Dopo l’edizione dell’anno passato caratterizzata dall’invocazione “Dona nobis pacem”, il Concerto d’Estate 2017, che può sottotitolarsi “Da Pacem, Domine” (invocazione dell’ultimo Coro del brano inedito), si è articolato in tre parti collegate fra loro:
-la prima (con brani di Beethoven, Dietsch, ed Haendel) ha esaltato il Creato, le ricchezze naturali e l’uomo stesso;
-la seconda (con brani di Mozart e Busto) ha descritto le naturali inclinazioni dell’uomo ad aspirare ad una vita di pace, ed a legarsi alla propria terra natia;
-la terza (con musiche di Piovani, Terral, e con la prima esecuzione del brano Fili di Speranza di Enrico Lombardi per voce recitante, coro e strumenti – con la partecipazione straordinaria dell’attrice Valentina Illuminati), ha narrato la speranza dell’uomo in un mondo migliore, privo di qualsiasi ingiustizia, ed esaltante la natura e la pacifica convivenza sociale fra i popoli.

L’idea di eseguire il brano inedito del M° Enrico Lombardi, giovane musicista, direttore e compositore per l’occasione, Senigalliese ma da anni bolognese, è nata dall’incontro del direttore artistico della Corale con il pittore Carlo Gentili che, illustrando il suo murale Fili Spinati realizzato a Grottammare, ha suscitato l’interesse a realizzare un brano inedito sul tema ed ispirato proprio al dipinto come inno alla vita e come monito per l’uomo affinché ritorni ai valori di unione e fratellanza tra i popoli.

Presenti all’esibizione le autorità civili, militari e religiose del Comune di Grottammare, numerosi cittadini, oltre ai molti turisti che in questi giorni di ferie augustane affollano la nostra ospitale Città ed hanno mostrato con calorosi applausi di gradire particolarmente la serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *