Grottammare: Serata Autismo con “Jack of the Red Hearts”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – L’associazione Omphalos “autismo & famiglie” Onlus in collaborazione con Cinema Margherita propone all’interno della rassegna Cinema d’estate 2017 a Grottammare presso il Giardino Comunale:
“Bumblebees” di Jenna Kanell (USA 2015, 4′) – v.o. sott. it.
Una piccola commedia romantica e autistica. Nonostante gli sia stato detto che non avrebbe mai parlato o camminato, Vance ha compiuto ciò che i medici pensavano fosse impossibile. Ma ora ha una nuova sfida: trovare una bumblebees con cui poter volare

“Jack of the Red Hearts” di Janet Grillo (USA 2015, 100′) – v.o. sott. it.
Vincitore dell’Audience Award al Woods Hole Film Festival 2015; in concorso alla Festa del Cinema di Roma 2015 – Sezione Alice nelle città.
La giovane Jack, per sfuggire ai servizi sociali, si finge un’educatrice e inizia a seguire Glory, una bambina con autismo. Nonostante l’iniziale scetticismo, finisce per affezionarsi alla bambina e a trovare, così, la famiglia di cui ha sempre avuto bisogno, ma le bugie prima o poi vengono a galla…

21 agosto 2017 – ore 22:00 Giardino Comunale di Grottammare. Ingresso libero.

Omphalos “autismo & famiglie” Onlus
Dal 2008 l’associazione Omphalos Onlus nata per iniziativa di un gruppo di genitori di bambini con diagnosi nello spettro autistico, si pone come punto di riferimento per le famiglie toccate da questa disabilità. Omphalos dal greco “ombelico”, è il simbolo che l’associazione ha scelto per rappresentare il punto di partenza dell’esperienza di vita di ognuno, ma anche il punto di convergenza delle esperienze di vita di tutti. L’associazione promuove la circolazione e lo scambio delle conoscenze, le strategie e gli strumenti che sostengono le famiglie nel grande compito di affrontare le problematiche quotidiane che l’autismo comporta.
Omphalos “autismo & famiglie” si impegna ad elaborare progetti di vita pensati per le specifiche necessità di ogni singolo soggetto coinvolto nell’esperienza dell’autismo, per assicurargli serenità presente e futura, per questo ha avviato da circa due anni nella sua sede operativa di Acquaviva Picena “BLU”, uno spazio in cui si applica un percorso con un approccio di tipo ABA. Il progetto educativo comportamentale ABA si sviluppa un team di terapisti con formazione multidisciplinare specializzati e con il supporto di due supervisori con certificazione internazionalmente riconosciuta di Analista Comportamentale (BACB)
Per informazioni:
www.associazioneomphalos.org – segreteria@associazioneomphalos.org

https://www.facebook.com/associazioneomphalosautismoefamiglie/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *