Cupra Marittima, tutto pronto per la festa in onore di San Basso

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Entra nel vivo la Festa Estiva di San Basso Vescovo e Martire e Patrono di Cupra Marittima nel rinvenimento del venerato Corpo nella cripta della Pieve della Civita.
Tre giorni ricchi di eventi e appuntamenti imperdibili a Cupra Marittima, zona Lungomare Romita, nei giorni 18, 19 e 20 agosto 2017, tra tradizione, conferme e grandi novità.
La Festa Estiva di San Basso è organizzata dal “Comitato Festeggiamenti San Basso” e Parrochia di “San Basso” in collaborazione con Comune e Pro Loco di Cupra Marittima.
Alla festa, è associata la “Sagra degli gnocchi ai frutti di mare“, giunta quest’anno alla 19° edizione, con un ghiotto menù ricco di prelibatezze, dai rinomati gnocchi ai frutti di mare alle squisite cozze e gustosa frittura di pesce.
Venerdì 18 agosto torna il tradizionale “Palio dei Pattini tra quartieri”, alle ore 17;30 sulla spiaggia libera antistante la Sala Polivalente.
Dalle 18;00 apertura stand gastronomici e alle 21;30 appuntamento tradizionale con “I Pistacoppi” e il “Festival Internazionale del Folklore – Incontro di cultura popolare”, con delegazioni da Messico, Bielorussia, Serbia, Sudafrica e Italia.
Sabato 19 agosto, dalle ore 18;00 apertura stand gastronomici e alle 21;00 Premiazione del Palio dei Pattini tra quartieri.
Alle ore 21;30, uno degli appuntamenti piu’ attesi della festa: il grande concerto, ad ingresso gratuito, della straordinaria Irene Fornaciari.
La giovane e famosa cantautrice italiana, figlia di Zucchero e reduce dei successi del Festival di Sanremo ed insignita del Premio Mia Martini, sarà protagonista della serata, in tournee con “Questo Tempo Tour”.
A seguire estrazione dei premi della “Lotteria di San Basso”.
Tra i premi in palio: una fiat panda, un buono vacanza da 500 euro, una smart tv, un buono acquisto gioielleria e una bici da donna.
Domenica 20 agosto, apertura stand gastronomici e dalle 21;00 solenne processione verso il mare con la reliquia del Santo, con la partecipazione del Copro bandistico “Città di San Benedetto del Tronto” e Santa Messa al lungomare, presieduta da S.E. Mons. Carlo Bresciani, ricordo dei caduti in mare e benedizione del mare.
Gran finale e spettacolo pirotecnico strepitoso con “La Barca di fuoco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *