San Benedetto, Don Vincenzo Catani: “Vi invito alla festa in onore di San Pio X per stare insieme”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come ogni anno, anche quest’anno la Chiesa di San Pio X a San Benedetto del Tronto organizza i festeggiamenti in occasione della ricorrenza del Santo Patrono. La festa si svolgerà in quattro serate, all’aperto nel campo parrocchiale dal 17 al 20 agosto e prevede, come di consueto, un programma civile ed uno religioso.
Lo spettacolo prenderà il via giovedì 17 agosto, serata allietata dalle voci candide dei bambini di “Cioccolato & Panna” a partire dalle ore 21.30. Il venerdì sarà la volta della scuola di danza “La Libellula” che animerà con esibizioni e balli, mentre il sabato e la domenica, 19 e 20 agosto, l’intrattenimento sarà a cura di Sergio Orsolini con il suo cabaret e la musica anni 60, 70, 80, Latino americani. Inoltre sabato 19 agosto, alle ore 18.30, ci sarà la Santa Messa con la partecipazione del Vescovo, Mons. Carlo Bresciani, sempre nel campo parrocchiale.
È la festa di chi ama divertirsi, ballare giocare e stare in compagnia senza dimenticare che ogni sera dalle 19.00 in poi sono aperti gli stand enogastronomici dove sarà possibile mangiare ottimo pesce, e non solo. Oltre al menù tradizionale di pesce (menù completo di antipasto, primo, frittura e bevande) si ripropone il menù baby con patatine cotoletta e coca-cola. Insomma, ce n’è per tutti i gusti!
Per l’intrattenimento dei più piccoli è presente anche uno spazio interamente a loro dedicato sempre all’interno del campo parrocchiale, lontano dai pericoli della strada: il ludopark, un’area gioco dove bambini e ragazzi possono dar sfogo alla loro vivacità.
E non dimentichiamoci che oltre al divertimento domenica 20 agosto alle ore 23,50 è prevista l’estrazione dei cinque premi della lotteria. Per chi si aggiudicherà il primo premio, in palio un buono spesa pari a 1.000,00 Euro spendibile presso il supermercato Conad di Piazza E. Tortora di San Benedetto del Tronto. Inoltre aumentano le possibilità di vincere anche con la pesca di beneficenza dove le soprese di certo non mancheranno.
Un evento imperdibile e travolgente. Tutto ciò grazie al lavoro dei volontari che con grande passione mettono a disposizione il loro tempo per portare in scena una festa davvero coinvolgente. È la comunità intera della parrocchia di San Pio X a mettersi in gioco creando un’atmosfera piena di allegria e condivisione. Un grazie speciale a Don Vincenzo, poiché senza di lui tutto ciò non sarebbe possibile.
Non potete proprio mancare, vi aspettiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *