“Detto Fatto” La chiusura dell’Oratorio S. Cuore passa per Fiastra

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Paola Travaglini

MONTEPRANDONE – Dalla Piazza dell’Unità di Centobuchi, i ragazzi della parrocchia del Sacro Cuore, guidati dal parroco Don Alfonso Rosati e da alcuni genitori, sono partiti per visitare la splendida Abbadia di Fiastra riserva naturale istituita nel 1984.
Numerosi sono stati i partecipanti; un’occasione per stare insieme e condividere ogni piccolo momento con gioia e serenità.
Questa giornata , è stata proposta per anticipare la chiusura dell’oratorio dal tema “Detto Fatto” incentrato sulla creazione, in programma oggi (venerdì) pomeriggio alle ore 16 a cui farà seguito la Santa messa delle 18.30 e successivamente l’apericena e la proiezione delle varie attività svoltesi in questo mese.
“Un ringraziamento – ha detto Don Alfonso Rosati – va soprattutto alla disponibilità di alcuni catechisti,cresimati e cresimandi, che si sono impegnati mettendosi in gioco nella realizzazione di scenografie varie inerenti le tematiche insegnate negli oratori diocesani.
Si è messa in moto una realtà che mi auguro, possa avere una continuità anche durante l’anno ,visto anche il desiderio e l’impegno attivo di molti genitori . Questo è un buon segno per la parrocchia perchè sta rispondendo alle varie sollecitazioni da più parti socio-ricreative e formative .”
L’appuntamento è per il prossimo anno con altre attività formative e sempre più “carichi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *