Cossignano partecipa alla nuova edizione del concorso nazionale “Comuni Fioriti”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

COSSIGNANO – Come era negli auspici, malgrado le difficoltà causate dal sisma, l’Amministrazione comunale di Cossignano ha aderito alla selezione 2017 del concorso nazionale “Comuni Fioriti”. Sono 150 i Comuni ammessi alla selezione. L’Amministrazione, da qualche anno, è impegnata attivamente nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, sia direttamente migliorando la fioritura e l’aspetto degli spazi pubblici comunali, sia indirettamente stimolando la cittadinanza a fare uno sforzo di fioritura dei giardini e delle case. A tale scopo è stato messo in opera un piano comunale di fioritura e abbellimento dei maggiori spazi pubblici, di concerto con i dipendenti addetti alla manutenzione, per rendere sostenibile tutta l’operazione di abbellimento. Alla realizzazione di tale piano quest’anno hanno contribuito la solidarietà di Asproflor con la fornitura gratuita di diverse specie di fiori – anche piante di Petunia Nana di diversi colori destinate ad arricchire le fioriere da parete o le balconiere dei privati a partire dalle vie del Centro Storico – e l’azione di un gruppo di volontari formato da Capretti Gabriella, Mannocchi Anna, Marcoionni Luciano, Pasqualini Pierino, Pierantozzi Angela e Virgili Luigina che hanno collaborato con i dipendenti comunali alla messa a dimora di diverse specie di fiori. Nella galleria fotografica del sito istituzionale sono riportati i momenti salienti della consegna dei fiori e della piantumazione. A seguito della richiesta del Comune, inoltre, per alcuni spazi si sono resi disponibili volontariamente ad annaffiare la Di Giacinti Angela e, a seguire, Calvaresi Elda, Capriotti Luigina, Capriotti Rosina, Loggi Anna, Nespeca Rina, Stracci Luciana e Vallasciani Luigina. Dal frutto di questo lavoro sinergico è stata ideata e realizzata una mappa turistica “Cossignano Fiorito” in cui oltre ai luoghi turistici da visitare a Cossignano sono state riportati gli spazi fioriti con i nomi dei fiori utilizzati allo scopo e una selezione di immagini di spazi pubblici ma anche privati visibili da piazze e strade a partire dal Centro Storico. L’Amministrazione comunale, sulla linea meritevolmente tracciata da Asproflor – Comuni Fioriti, intende dare un contributo significativo, anche attraverso piccoli gesti di collaborazione dei concittadini, allo sviluppo della cultura dei fiori, del verde e del bello, nella piena consapevolezza che trattasi di un valore notevole per l’accoglienza e la vivibilità del paese perché “fiorire è accogliere” ed è una importante scommessa per promuovere interamente il territorio presidiato da una piccola ma antica Comunità che, sostenuta nel rafforzamento della resilienza sociale a seguito del terremoto, ha l’ambizione di “rifiorire” meglio di come era prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *