Mons. Gestori a Lourdes con i fedeli della diocesi per il pellegrinaggio regionale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Lara Facchini

DIOCESI – È partito ieri, mercoledì 19 luglio alle 16.15 il Treno Bianco che porterà gli Unitalsiani della Sezione Marche a Lourdes. La diocesi di San Benedetto del Tronto conta 25 partecipanti fra treno e aereo, tra cui il Vescovo Emerito Monsignor Gervasio Gestori e la Responsabile dei Medici Pina Massicci.
Il vice presidente dell’Unitalsi Marchigiana Massimo Graciotti fa gli onori di casa: ” La partenza per il pellegrinaggio è sempre carica di fatica, tensione, ansia e tante aspettative, però è anche carica di quella bellezza unica ed emozionante che solo il pellegrinaggio può dare, la bellezza di ritrovarci tutti in quel luogo in quegli spazi dove noi, lo sappiamo, siamo stati chiamati e dove qualcuno ci attende con Amore. A voi tutti che state lavorando per questa nuova e unica esperienza vi auguro di cuore un buon pellegrinaggio!”
L’arrivo nella cittadina francese dove a Bernardette è apparsa Maria è previsto per oggi alle ore 15.14 circa.
L’unica nota stonata è che il treno del ritorno partirà alle 9 da Lourdes e questo per i fedeli significa rimanere diverse ore in meno in preghiera davanti alla Grotta rispetto agli anni precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *