Cupra Marittima, si presenta l’ultimo libro di “Più forti delle armi”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CURPA MARITTIMA – Nella notte delle dittature e dei totalitarismi, delle guerre e dei genocidi, non vi sono stati solo i complici o gli indifferenti, ma anche coloro che hanno dato voce al diritto alla pace, alla giustizia e alla libertà.
Il saggio “Più forti delle armi” edito dall’editrice AVE e scritto da Anselmo Palini verrà presentato domani, venerdì 21 luglio alle ore 21.00 presso il “Museo del Territorio” di Cupra Marittima.

Palini in forma divulgativa ripropone l’esperienza di tre costruttori di pace, Dietrich Bonhoeffer, Edith Stein e Jerzy Popieluszko, resistenti nonviolenti, che si sono opposti al male forti solo della propria parola e della propria coraggiosa testimonianza. A mani nude contro il male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *