Il più bell’aspetto del pontificato di Francesco? La misericordia!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Zenit

Per padre Federico Lombardi SJ “il più bell’aspetto” del pontificato di papa Francesco “sono tutti i discorsi sulla misericordia, l’amore di Dio, l’accoglienza degli altri, il perdono”, anche perché facili da capire.

Il gesuita ha evocato il suo servizio e la sua esperienza decennale alla guida della Sala Stampa della Sala Sede in una serie di dichiarazioni riportate lunedì 17 luglio 2017 dall’agenzia televisiva “Rome Reports”.

Il già portavoce vaticano ha menzionato la “spontaneità” del Pontefice. “Ho dovuto imparare rapidamente a capire questo aspetto di papa Francesco — così ha spiegato –, la sua preferenza per l’improvvisazione, che esprime la spontaneità e riesce a stabilire un dialogo diretto tra lui e il pubblico.”

“Adesso, con le possibilità di Twitter e anche la diffusione di immagini e di messaggi via email, si possono ottenere delle informazioni aggiornate in tempo reale”, ha spiegato il giornalista e sacerdote. “E’ uno sviluppo assolutamente normale e assolutamente necessario per chi vive nel mondo dell’informazione”, ha aggiunto Lombardi.

Lombardi ha definito la rinuncia da parte di papa Benedetto XVI come l’evento più saliente della sua carriera. “Direi che le dimissioni di papa Benedetto sono state l’evento più dirompente”, ha detto. “E’ stato il fatto storicamente più innovativo di cui ho dovuto parlare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *