Don Alfredo: “Ad Acquaviva la presenza delle suore del Piccolo Fiore di Betania è molto importante”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – Sabato 16 luglio nel convento delle suore del Piccolo Fiore di Betania di Acquaviva Picena si è svolta una festa in onore della Vergine del Carmelo giorno di fondazione della Congregazione, il cui fondatore è Raimondo Mascarenhas e si ispirano alla famiglia di Betania. La Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal parroco don Alfredo e concelebrata da don Gianni Croci. Presenti alla santa Messa le suore del convento e quelle che si occupano del centro Caritas di San Benedetto del Tronto. Durante la Celebrazione le suore hanno rinnovato i voti e pregato per la loro Congregazione, per il Papa, i vescovi e i sacerdoti e per la santificazione del loro fondatore. Nell’omelia don Alfredo ha detto: “ Senza il vostro amoroso servizio la vita delle persone a voi affidate seguirebbe un altro corso. La vostra presenza è molto importante, se siete presenti o mancate tutti quelli che vi sono vicini lo avvertono. Voi siete donne che obbedendo alla volontà del Signore ogni giorno operate tra i bisognosi e li fate sentire ben accolti. Donne come Maria la madre di Gesù e Madonna del monte Carmelo che oggi insieme a voi festeggiamo. Dio nel Suo progetto di salvezza per i Suoi Figli non ha voluto solo Gesù, ma anche una donna la Vergine Maria, la sua obbedienza e il suo Amore hanno cambiato le sorti del mondo intero”. Al termine della santa messa è seguito un piccolo buffet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *