Papa Francesco: nomina mons. Angelo Spina nuovo vescovo di Ancona-Osimo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Ancona-Osimo, presentata dal cardinale Edoardo Menichelli, e ha nominato arcivescovo Metropolita di Ancona-Osimo monsignor Angelo Spina, trasferendolo dalla diocesi di Sulmona-Valva. A darne notizia è la Sala Stampa della Santa Sede. Mons. Spina è nato a Colledanchise, arcidiocesi di Campobasso-Boiano, provincia di Campobasso, il 13 novembre 1954. Ha frequentato il Seminario regionale di Benevento ed è stato ordinato sacerdote il 5 gennaio 1980 per l’arcidiocesi di Campobasso-Boiano. Tra gli incarichi svolti, è stato parroco di Campochiaro e San Paolo Matese, insegnante di religione al liceo scientifico di Boiano, responsabile per la formazione degli insegnanti di religione nelle scuole elementari del Molise. È stato, inoltre, vicario episcopale per il Giubileo del 2000 e vicario per la Pastorale e parroco della Cattedrale di Boiano, presidente dell’Associazione Amici del Consultorio “La Famiglia”, responsabile del “Centro Famiglie Incontro”, vicario episcopale per la Missione diocesana e per il Santuario diocesano dell’Addolorata di Castelpetroso. Eletto vescovo di Sulmona-Valva il 3 aprile 2007, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 9 giugno dello stesso anno. All’interno della Conferenza episcopale regionale è delegato del Laicato, della Cultura e delle Comunicazioni sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *