Liturgia: Loreto, è in corso la prima sessione residenziale del Corso di perfezionamento musicale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Prosegue fino a domenica 16 luglio, a Loreto, la prima sessione del Corso di perfezionamento liturgico-musicale (Coperlim) organizzato dall’Ufficio liturgico nazionale (Uln) della Cei. “L’iniziativa, avviata nel 1994 – si legge in una nota – ha come fine l’approfondimento teorico e pratico della musica e del canto nella celebrazione liturgica”. I partecipanti, una quarantina provenienti da diverse diocesi d’Italia, stanno vivendo la prima sessione residenziale di un percorso biennale che, oltre alla formazione a distanza in modalità e-learning, prevede altre due sessioni residenziali. In questa sessione, l’equipe dei docenti coordinata da mons. Antonio Parisi, è composta, per l’ambito pratico, dai maestri don Vincenzo de Gregorio (organo), dom Theo Flury (improvvisazione organistica per la liturgia), don Pierangelo Ruaro (accompagnamento chitarristico per la liturgia), Marco Berrini (tecnica della direzione di coro), Gianmartino Durighello (strumenti musicali e celebrazione), Clara Bertella (tecnica della voce). Per l’ambito teorico, don Luigi Girardi (liturgia) e Daniele Sabaino (musicologia liturgica). “In questa sessione – prosegue la nota – diversi allievi del precedente biennio, hanno terminato il loro percorso di studi, conseguendo l’attestato dall’Uln, che sarà inviato anche al vescovo diocesano”. Contestualmente si svolge l’incontro di chi frequentato il Corso di musica liturgica on line, rivolto agli animatori musicali della liturgia che operano nelle comunità parrocchiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *