Sabato Grottammare pregherà per il piccolo Charlie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Charlie Gard è un bambino di 10 mesi che soffre di una condizione medica rara e minacciosa per la vita, attualmente dipendente dal supporto alla vita in uno degli ospedali di Londra. I suoi medici hanno concluso che egli non ha più diritto di vivere in questo mondo e hanno chiesto l’approvazione dei tribunali per interrompere la sua cura salvavita, inclusa la nutrizione e l’idratazione. Purtroppo, sia i giudici nazionali che la Corte europea dei diritti dell’uomo si sono identificati con il ragionamento dei medici e hanno deciso di mettere fine alla vita di Charlie in assoluta contraddizione con la volontà dei suoi genitori.

Per questo motivo, domani, sabato 8 luglio alle ore 22.00, presso la Chiesa di Sant’Agostino di Grottammare il Parroco Don Giorgio Carini invita tutte le persone ad un ora di preghiera davanti al Santissimo Sacramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *