Monteprandone e la serata del “Sottobosco”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Patrizia Neroni

MONTEPRANDONE – Presso il ristorante “La dimora di Bacco” di Monteprandone venerdì 23 giugno si è svolta la penultima serata culinaria chiamata “Del Sottobosco” durante la quale sono stati serviti  piatti a base di prodotti tipici dei Monti Sibillini. Alla serata era presente il sindaco Rosetti appena insediato e la giunta comunale. Dopo la presentazione del presidente dell’ass.ne Palio del Duca cav. Gaetani la parola è passata al sindaco: “Buonasera e grazie dell’invito. Io e tutto il consiglio comunale lavoreremo per Acquaviva, partendo proprio da domenica 2 luglio quando nel nostro paese verranno consegnate le Bandiere Arancioni e poi proseguendo con il nuovo progetto che sostituirà il Mercatino tradizionale di Acquaviva e si chiamerà “Acquaviva di mercoledì”. Buona serata a tutti. È stata poi la volta dell’assessore al turismo Barbara Riga: “Buonasera. Sarò breve. Intanto faccio i miei complimenti a tutta l’ass.ne Palio del Duca per il lavoro svolto negli anni e che prosegue con immutata passione. Non ho dubbi che anche quest’anno riscuoterà consensi. Sono fiduciosa anche con il nuovo progetto del mercoledì perché prevede la collaborazione di molti e poi perché punta a qualcosa di nuovo e innovativo. Grazie a tutti”. Durante la serata è stato mostrato l’anello che Rinaldo metterà al dito di Forasteria, anello in oro con rubino regolabile, perché tale anello verrà indossato da ragazze diverse in base a chi impersonerà i panni di Forasteria.
L’anello è stato forgiato dall’orafo Pontoni. Sponsalia, quest’anno è giunta alla XXX edizione, si svolgerà nei giorni 3, 4 e 6 agosto ad Acquaviva Picena e vedrà la partecipazione anche delle delegazioni di San Severino Marche, Fermo,  Tortoreto, Sarnano e Mondavio che eseguiranno spettacoli medievali e sfileranno con i loro costumi d’epoca. Per informazioni e prenotazioni: 0735/764115, 335/370870

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *