“Laudato Si’: Con Francesco discepoli e custodi” Il campo della Parrocchia Sacra Famiglia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal 17 al 24 giugno i bambini e ragazzi della parrocchia Sacra Famiglia di Ragnola si sono incontrati a Chiusi della Verna in provincia di Arezzo, per vivere il campo estivo “Laudato si’”, nei pressi del Santuario della Verna, dimora in cui san Francesco ricevette le stigmate. Una settimana per sperimentare la bellezza dell’amore gratuito verso tutti e la compagnia del Signore nei fratelli, nella parola e soprattutto nel dono del creato.

Oltre dall’equipe di catechisti ed animatori AC, che si è adoperata per la realizzazione del campo, i ragazzi sono stati affiancati nel quotidiano dal parroco don Francesco.

” Eravamo in una struttura ai piedi del monte. Un luogo santo, il monte dell’ incontro, dove Dio realizza il desiderio di San Francesco di vivere nel corpo la passione di Gesù.  Ed è stata proprio la figura di San Francesco a condurci ogni giorno alla scoperta della bellezza del Creato e vivere l’impegno nell’alta sfida alla custodia del creato. Ogni giorno i ragazzi hanno riflettuto sulla loro vita, partendo dal proprio cuore, per poi aprirsi alla famiglia, al creato ed infine agli altri, in un confronto continuo tra loro stessi e l’esempio di vita del Santo. Hanno scoperto così che nasce spontanea la lode al Signore per tanta bellezza per poi diventare responsabili custodi di questo dono ricevuto.”
Le giornate sono trascorse in armonia e in allegria tanto che i ragazzi, con malcelata malinconia, hanno lasciare quel luogo benedetto, certamente protagonista di un ritiro spirituale anche per gli adulti, guidati del parroco Don Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *