Scout Grottammare, l’esperienza del noviziato

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Marta Marconi e Federica Prete (Clan Fuoco Jonathan-Gruppo Scout Grottammare1)

Quest’anno associativo, per noi, è iniziato con l’uscita del volo dove, emozionati e curiosi di scoprire un nuovo ambiente, siamo entrati a far parte del noviziato. Durante questi otto mesi noi cinque novizi abbiamo scoperto attivamente i punti cardini della branca R/S, ovvero strada, comunità e servizio vivendo alcune esperienze con gli altri rover e scolte. Nonostante la maggior parte delle attività fossero svolte di comunità abbiamo avuto diverse occasioni per stare tra novizi, come la preparazione al challenge dove abbiamo potuto potenziare le nostre abilità e metterci completamente in gioco sfidando i nostri limiti e gli altri;  e l’impresa di noviziato che ci ha permesso di liberare la nostra creatività facendoci capire che anche da un semplice pezzo di argilla si possono creare innumerevoli cose. Questo periodo è stato duro ma allo stesso tempo stimolante ed interessante in particolare perché ci ha permesso di vivere il nostro percorso scout individualmente, senza l’aiuto ed in sostegno di quella che poteva essere una squadriglia ma con il supporto di Alessandro, Isabella ed il resto della comunità R/S.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *