Pellegrinaggio sui luoghi di Santa Rita da Cascia, la santa dei casi impossibili

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTODomenica 14 maggio è previsto il pellegrinaggio al Santuario di Santa Rita da Cascia, a cura del Centro Missioni Francescane Frati Minori delle Marche.

Da ogni parte del mondo, i pellegrini arrivano in questo piccolo borgo, cuore pulsante di spiritualità agostiniana, per venerare il suo corpo e meditare sulla vita e sul suo esempio di testimonianza evangelica. Nel suo esempio di totale abbandono a Dio, nella sua trasparente semplicità e nella sua granitica adesione al Vangelo è possibile anche a noi trovare le indicazioni opportune per essere cristiani autentici.

Ecco il programma in dettaglio:
Partenza, ore 6 da San Benedetto del Tronto
S. Messa a Cascia nel Santuario di Santa Rita, ore 10
Adorazione Eucaristica meditata, ore 11
Pranzo al sacco ore 12.30, con alternativa possibilità di pranzo al Ristorante, menù € 15
– Partenza per Roccaporena ore 15, un piccolo borgo a circa 10 km da Cascia, paesino natale e luogo di preghiera di Santa Rita
– Partenza per il Rientro a casa ore 17 con arrivo in serata

Quota di partecipazione: € 28,00 a persona

Per informazioni: 371 139 7261

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *