L’8 maggio si è festeggiata la giornata mondiale della Croce Rossa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’8 maggio è stata la giornata mondiale del movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, un momento di festa dedicato ai 17 milioni di volontari in tutto il mondo, 150 mila in Italia. La festività cade il giorno della nascita di Henry Dunant, fondatore dell’associazione. Quest’anno, in occasione della festività, il Comune di S. Benedetto del Tronto ha accettato la proposta e con grande entusiasmo nel pomeriggio di lunedì 8 maggio al mandato del Presidente Cristian Melatini Murri, la Vice Presidente Diega Vagnoni, ha provveduto a consegnare al Sindaco Piunti la bandiera, che è stata esposta fuori dal palazzo comunale nella settimana dall’8 al 14 maggio.
L’esposizione del simbolo di Croce Rossa vuole ricordare e festeggiare insieme ai Sambenedettesi la costante presenza dei volontari a fianco di chi ha bisogno: le attività che quest’anno sono state di maggior impatto sono sicuramente i soccorsi prestati alle popolazioni coinvolte nel terremoto dove, nonostante i riflettori si siano ormai spenti, l’emergenza non è terminata.
Oltre alle maxi emergenze, non bisogna dimenticare le attività che vedono costantemente impegnato il Comitato Sambenedettese, come le ambulanze in supporto ogni giorno alla centrale del 118 a disposizione dei cittadini o le numerose attività di sostentamento sociale ai più indigenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *