I ragazzi di Castignano: “Noi come gli evangelisti”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

di Teo Amatucci

CASTIGNANO – I ragazzi di I media di Castignano, durante gli incontri di catechesi, quest’anno si sono impegnati a “Riscrivere” il Vangelo. Insieme alle loro catechiste: Roberta, Adele e Luana hanno riletto e interpretato alcuni racconti evangelici, facendo esprimere sensazioni ed emozioni agli oggetti.

Nel loro racconto, sempre presente, c’era un protagonista di eccezione il “Pane” che sapeva qual era il suo posto fin dall’Annunciazione.

Nel frattempo hanno realizzato per ogni singolo racconto un “Quadro” con materiale di riciclo.

Poi sabato 7 Maggio artisti e narratori   hanno presentato la loro opera ai bambini che quest’anno ricevono per la prima volta l’Eucarestia, per aiutarli a comprendere che il pane, questo semplice alimento presente tutti i giorni nelle case di tutti noi, è stato scelto da Dio, è stato sempre presente nel disegno divino pronto a diventare il “Corpo di Cristo”.

Erano presenti anche i loro genitori i quali si sono divertiti molto e hanno apprezzato oltre all’ironia, anche l’impegno che i ragazzi hanno dimostrato.  Bravi ragazzi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *