Family Learning Socio-Sanitario: un convegno dedicato al nuovo modello di educazione terapeutica dell’Università Politecnica delle Marche

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Rivolto alle famiglie ed agli operatori socio-sanitari, il convegno è finalizzato a fornire conoscenze approfondite sulla gestione delle patologie di tipo cronico. L’evento, che si terrà mercoledì 10 maggio presso la Facoltà di Economia “G.Fuà” a San Benedetto del Tronto, è realizzato da “La scuola Ama”, Agenzia per l’Alta formazione della Cooperativa Sociale Ama Aquilone, in collaborazione con C.Ri.S.S. Centro Di Ricerca e Servizio sull’integrazione Socio-Sanitaria, Università Politecnica delle Marche. L’ingresso è libero.

Il Family Learning Socio-Sanitario è un approccio terapeutico innovativo che ha come obiettivo la creazione di competenze a favore delle famiglie nella cura di pazienti con patologie croniche.

È il risultato della ricerca del C.RI.S.S., Centro di Ricerca e Servizio sull’Integrazione Socio-Sanitaria, dell’Università Politecnica delle Marche, già sperimentato per patologie croniche come Sclerosi Multipla, SLA, Broncopatia Cronica Ostruttiva, Scompenso Cardiaco, Demenza. Il convegno, rivolto alle famiglie ed agli operatori socio-sanitari, è finalizzato a fornire conoscenze più approfondite sull’argomento attraverso interventi e gruppi di discussione.

L’intervento educativo sviluppato con il Family Learning Socio-Sanitario non mira solo all’aumento delle conoscenze e delle capacità di gestione della malattia da parte dei pazienti e delle loro famiglie, bensì al miglioramento delle condizioni della vita quotidiana e delle relazioni interpersonali.

L’evento, patrocinato dall’Università Politecnica delle Marche, è realizzato all’interno dell’offerta formativa 2017/18 de La scuola Ama – Agenzia per l’Alta Formazione della Cooperativa Sociale Onlus Ama Aquilone, una proposta didattica articolata, dove la conoscenza si traduce in nuove modalità di operare nel sociale. Un percorso multidisciplinare che, avvalendosi del contributo didattico di autorevoli realtà, professionisti ed opinion leader, si propone di Sviluppare una visione solidale, Accrescere le competenze per contribuire al cambiamento, Promuovere una prospettiva globale, Contribuire alla costruzione di percorsi di networking e business community.

Aprirà il convegno Francesco Chelli, preside Facoltà di Economia “Giorgio Fuà”, seguiranno gli interventi di Giovanna Vicarelli, Coordinatrice del gruppo di ricerca del CRISS che ha ideato ed implementato lo strumento del Family Learning Socio-Sanitario, Micol Bronzini e Teresa Medi del C.Ri.S.S. UNIVPM, Giovanni Guidi e Giovanna Picciotti dell’Asur Marche, Massimo Massetti, Marco Candela e Serafin Caneda sempre dell’Asur Marche e Paola Casoni AMTC “Andrea”.

La sessione pomeridiana sarà dedicata ai gruppi di lavoro condotti dai relatori insieme agli operatori della Cooperativa Sociale Ama Aquilone sulla possibile trasposizione del Family Learning Socio-Sanitario nell’ambito delle dipendenze patologiche.

 Il convegno, in fase di accreditamento da parte dell’Ordine degli Assistenti Sociali, si terrà presso la Facoltà di Economia “G.Fuà” a San Benedetto del Tronto.  

Per info Carla Capriotti M 389 5193781 / E carla@ama-aquilone.it

www.ama.coop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *