“Rubrica dal Carcere” Ricevere delle lettere per noi carcerati è vita

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DIOCESI – Prosegue la nostra “rubrica dal carcere” leggi i precedenti articoli curata dai volontari della nostra diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto del gruppo “Il Mosaico”.

Questa settimana i detenuti hanno riflettuto sui propri pensieri

Pensiero 1: “Ricevere delle lettere per noi carcerati è vita. l unico modo per rimanere in contatto con il mondo leggere un giornale sulla vita di fuori da piacere e dolore insieme capisci che stai perdendo un pezzo della tua vita”.

Pensiero 2: “I primi tempi ho chiesto a mia madre di non venire ai colloqui perché non sapevo che dire e mi dispiaceva  che doveva subire l umiliazione della perquisizione”.

Pensiero 3: “In carcere c e’ molta umanità, più di fuori,c i aiutiamo molto tra di noi”.

Pensiero 4: “La galera non ti cambia esci più cattivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *