“L’Officina S.Cuore” in aiuto delle famiglie in difficoltà

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Paola Travaglini

MONTEPRANDONE – Varie le iniziative che hanno caratterizzato il fine settimana della Parrocchia S. Cuore di Centobuchi in Monteprandone.
Venerdì 7 Aprile, la comunità parrocchiale guidata da don Alfonso Rosati ha vissuto un intenso momento di riflessione ed unità insieme alla parrocchia Regina Pacis.
Si è svolta infatti la tradizionale “Via Crucis” per le vie del paese che ormai da 5 anni è occasione per unire le due parrocchie di Monteprandone.
Una grande e sentita partecipazione da parte di molti parrocchiani che hanno sfidato il clima ancora fresco e soprattutto dei ragazzi che riceveranno quest’anno il sacramento della Confermazione che hanno “portato la Croce” ed animato le varie stazioni.

Sabato 8 Aprile, protagoniste sono state le mamme dei bambini che hanno allestito “L’Officina S.Cuore” , dove hanno esposto prodotti artigianali realizzati con cura da loro stessi, con lo scopo di sostenere finanziariamente vari progetti della parrocchia tra cui il campo scuola in programma a fine agosto.

Dopo l’esperienza positiva del camposcuola a Montemonaco dello scorso anno, infatti, si è creato tanti entusiasmo nei genitori che hanno deciso così di mettersi in gioco, sposando appieno le parole del parroco che ha sempre cercato il coinvolgimento di tutti, poiché “da soli non si va da nessuna parte”.

La lodevole e bella iniziativa è nata soprattutto per aiutare i ragazzi delle famiglie in difficoltà economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *