Grottammare, Campionati Italiani di nuoto fantastico oro di Lisa della Delphinia Team Piceno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – E’ una ragazzina di 13 anni sorridente, attenta e volenterosa. Ama il nuoto e si confronta in tutti gli stili e tutte le distanze e….. predilige il delfino. Nuota da sempre nella Grottammare Piscine ed è la portacolori della ASD Delphinia Team Piceno. Si è qualificata per i Criteria giovanili di Riccione in 7 gare, dominando i regionali della Regione Marche a Fabriano nella sua categoria e raggiungendo anche qualche podio assoluto. Venne il giorno che scrisse la storia: venerdì 17 marzo 2017, prima sessione riservata alle fanciulle dei Criteria 2017, appuntamento clou giovanile e primo appuntamento tricolore dell’anno. Se le atlete della categoria Ragazze in questa occasione sono chiamate ad esprimere le loro potenzialità per ambire alla selezione azzurra per Comen ed EYOF, Junior e Cadette saranno chiamate a far bella mostra delle loro capacità ai prossimi assoluti che sempre in queste acque leggeranno il loro futuro.

Arriva il capolavoro,  la portabandiera della ASD Delphinia Team piceno, originaria di Offida,  Lisa Maria Iotcu , classe 2004,   vince la medaglia d’oro e diventa la campionessa italiana nella sua gara preferita, “la più difficile”, la gara dei 200 delfino con il tempo di 2’18’’60, dopo un emozionante testa a testa con la nuotatrice piemontese Carlotta Scarpitti.

Il secondo giorno di nuovo strepitosa, secondo  posto e medaglia d’argento nei 100 df con il tempo di 1’03’’85 con una determinazione ed entusiasmo straripante, gestendo tecnicamente le forze e chiudendo con veemenza le vasche di ritorno.

Da non dimenticare le altre prestazioni del “piccolo delphino Piceno”: tutte nello Stile Libero, migliorando in tutte il tempo personale e realizzando buonissimi piazzamenti

7° 200 sl 2’07’’86  –   10° 100sl 1’00’’06   –   11° 400 sl 4’30’’91   –   11° 50 sl  27’’59  –

Impegno, sorriso e determinazione sono gli ingredienti che ci hanno portato a vincere e raggiungere questi risultati sono le dichiarazioni del coach Attilio Garbati condite da emozioni bellissime sempre e solo “senza occhialini”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *