Un successo per lo spettacolo “Beata gioventù” con la partecipazione di Archeoclub e fondazione Mercantini di Ripatransone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Archeoclub d’Italia sede di Ripatransone e la Scuola di pedagogia teatrale Fondazione Luigi Mercantini al Ventidio Basso per i 300 anni dalla nascita di del Venerabile Francesco Antonio Marcucci

Grande affluenza di pubblico al teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno in occasione dello spettacolo “Beata gioventù” dedicato alla figura del venerabile Francesco Marcucci.
Preceduto dal saluto di Suor Maria Paola Ciotti, organizzatrice dell’evento, con la regia di Paolo Maria Aceti, la dott.ssa Valentina Falcioni ha condotto l’intero spettacolo, parlando in modo puntuale e gradevole della vita del Venerabile .
Francesco Aceti, coinvolgendo in modo festoso gli allievi presenti, ha introdotto il Carnevale tipico del 1700 ad Ascoli: la servetta(monologo di Colombina da Goldoni),la nobilta’ e i servitori (attori della Fondazione L.Mercantini),la danza a cura di Alessandra Neroni ,musiche degli allievi Spontini,letture di Mirco Abruzzese,
Interessante il commento sulle opere storiche della dott.ssa Donatella Donati Sarti (Archeoclub d’Italia) :l’argomento affrontato da Archeoclub è stato incentrato sulla figura di Marcucci studioso del 1700,che considera il peggior nemico l’ignoranza. I suoi interessi talmente vasti, da spaziare da temi religiosi,esercizi spirituali, ma anche grammatica francese per le educande, metrica latina,trattato sulla musica, testi di epigrafia e di storiografia, utilizzando anche materiale del predecessore del 1600 Niccolò Marcucci, testo donato da suor Paola alla relatrice Al termine la presidente della sede di Ripatransone ha voluto ringraziare con un raro testo pubblicato da Archeoclub con l’originale opera di Garzonis del 1400
Presenti il Vescovo e Sindaco di Ascoli che hanno mostrato un grande interesse e soddisfazione per l’Evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *