Cenacolo mensile Mariano, Vescovo Bresciani: Dio ci viene sempre incontro

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Paola Travaglini

MONTEPRANDONE – Grande partecipazione mercoledì 15 Febbraio presso la chiesa di Regina Pacis di Monteprandone per la solenne celebrazione eucaristica del Cenacolo mariano presieduta dal vescovo Mons .Carlo Bresciani .
Un appuntamento mensile che unisce marche ed Abruzzo rivolto a tutti i sacerdoti, religiosi e laici.
Ed erano veramente in tanti all’appuntamento Monteprandonese: un’intera giornata che ha alternato momenti di preghiera e meditazione e culminata con la S.Messa presieduta dal vescovo diocesano Mons. Carlo Bresciani.

Una realtà quella del Cenacolo mariano che cresce sempre di più e che ha come principi cardine la consacrazione al cuore di Maria, l’unità al papa e alla chiesa a lui unita con l’affidamento totale alla Madonna.

“Siamo qui per alimentare la nostra fede e a ricevere la comunione vera con Gesù – ha affermato mons. Carlo Bresciani durante l’omelia. – Nella lettura della Genesi,ci viene presentata la storia della salvezza ma, allo stesso tempo, ci viene anche raccontata quella del diluvio universale che viene fuori quando l’essere umano dimentica Dio e si lascia corrompere da ogni cosa.
All’uomo quindi, viene data la possibilità di scegliere di accogliere la Sua Parola o rifiutarla.

L’arca è il mezzo che Dio ci dona per salvarci nonostante tutto, getta un lume di speranza e di salvezza perchè l’umanità non vada completamente distrutta e ciò sta a significare che nonostante tutto lui ci viene incontro senza lasciarci soli, ci getta sempre un’ancora di salvezza che è rappresentata proprio dall’arca che nella simbologia è assimilata alla chiesa. Si tratta perciò di capire una verità, un messaggio di speranza che sta a noi cogliere”.

Un appello infine ad avere fede.

“Non bisogna avere fretta – ha concluso sua eccellenza – ma pazienza e anche quando le cose ci sembrano storte bisogna cercare l’aiuto in Gesù perchè ci si potrà salvare solo col suo amore .”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *