Ennesimo successo per Commedie nostre 2017

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Lido degli aranciGROTTAMMARE – Continua la grande partecipazione di pubblico alla tredicesima edizione della kermesse Commedie nostre 2017.

Al Kursaal di Grottammare il teatro comico dialettale è l’appuntamento fisso del sabato sera, dove attori e platea interagisco alla riscoperta delle radici culturali del nostro territorio.
Apprezzato il terzo appuntamento del premio Grottammare Mask che ha visto in scena l’Associazione Teatrale di Montelparo “U Mondero”.

Capitanati dall “evergreen” Filomena Giovannini, i tredici attori della compagnia hanno ripercorso con geniali flash back il tabù dell’amore nella cultura contadina fermana.
Riscoperta del dialetto, cura nella scenografia casalinga, musiche di inizio secolo che accompagnano spaccati di quotidianita’ lavorativa: dettagli, ricordi, anedotti che hanno catapultato la platea alla ricerca del nostro intimo dna sociale.

Grande soddisfazione da parte della storica Associazione Lido degli Aranci, che da sempre ha  creduto nelle potenzialità della manifestazione:
” Nel 2005 l’intuizione del sindaco Enrico Piergallini catturo’ il nostro entusiasmo e con grande passione iniziammo ad ideare la kermesse.

Mission originale fu quella di creare un luogo protetto nella nostra citta’, dove l’amore per il teatro espresso dagli attori  del nostro territorio potesse elevarsi.
Dopo tredici anni, con oltre cento prime serate e ben cinquecento attori in scena, continua incessante la nostra avventura nel mondo dell’amatorialita’ marchigiana.”.

Queste le parole a caldo di un soddisfatto Giuseppe Cameli, speaker associativo che insieme al presidente Alessandro Ciarrocchi , ricorda gli imminenti appuntamenti.

Sabato 11 febbraio infatti si torna di nuovo in scena al Kursaal: protagonista al premio Grottammare Mask la citta’ di Porto San Giorgio con la compagnia Quinta Dimensione.

Prevendita presso Merceria Il cigno; info line 3475406630.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *