600 ragazzi protagonisti del “Meeting della Pace ACR” con loro il Vescovo Bresciani e molti sindaci delle città

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Meeting della Pace Azione Cattolica (124)Di Lorenzo Felici

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà Sabato 4 febbraio, presso il palasport “B. Speca” di San Benedetto del Tronto, l’edizione 2017 del “Meeting della Pace ACR” della diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto, co-organizzato dall’ Azione Cattolica Ragazzi, Oratori Diocesani e Centro Sportivo Italiano.
Sono attesi al Meeting, a cui parteciperà anche il Vescovo Carlo Bresciani, circa 600 bambini e ragazzi, accompagnati dai loro educatori, provenienti dalle diverse realtà parrocchiali della diocesi. Il mese di gennaio da sempre rappresenta il cuore dell’Iniziativa di Carità nel percorso formativo dell’ACR, una traduzione concreta – a misura dei bambini e ragazzi – attraverso la quale l’Associazione promuove la Giornata Mondiale della Pace. La piena partecipazione e il protagonismo dei bambini e ragazzi alla vita della Chiesa, fortemente sostenuta dai giovani e dagli adulti di Ac si concretizza nel mese della pace, attraverso iniziative di prossimità sul territorio e nel sostegno ai progetti internazionali di fraternità e solidarietà.

Quest’anno i ragazzi, guidati dal messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace, hanno riflettuto sulle caratteristiche del costruttore di pace e più in generale sullo stile della non violenza, anche attraverso esempi come Ghandi, Madre Teresa e Giorgio La Pira. Il percorso facendo riferimento all’iniziativa annuale dell’ACR che è il circo e i suoi artisti, non poteva che incentrarsi su equilibristi, acrobati e giocolieri e sulla pazienza, dedizione e allenamento di questi artisti per arrivare al loro obiettivo, paragonando questo esercizio proprio al “costruttore di pace”.

Durante il Meeting i ragazzi sperimenteranno le difficoltà e le emozioni di questi artisti, giocando con il loro equilibrio, Anche quest’anno si terrà l’incontro tra i sindaci del territorio e i ragazzi, che presenteranno un messaggio e un gesto concreto su come innescare processi di pace. Lo slogan del Meeting 2017 è “Costruiamo la pace”. I fondi raccolti attraverso la vendita dei “double puzzle” simpatici mattoncini di legno per costruire immagini in verticale e in piano, saranno devoluti alla cooperativa “Il Tappeto di Iqbal” di Napoli, che attraverso il circo cerca di costruire la bellezza in uno dei quartieri più degradati della città partenopea. Una parte delle offerte raccolte sarà invece devoluta all’Azione cattolica della Parrocchia San Paolo Apostolo di Force, cittadina che è stata colpita dai recenti avvenimenti sismici.

Il programma del Meeting 2017 è il seguente:
Ore 15.00 – arrivi presso il Palasport di San Benedetto del Tronto e accoglienza
Ore 16.00 – Iniziano gli “Equilibri di Pace”
Ore 17.30 – I ragazzi dell’ACR incontrano il vescovo Carlo e i sindaci del territorio
Ore 18.00 – Spettacolo finale della Compagnia “Due Piume”

In contemporanea con il Meeting dalle ore 16:00, il settore adulti di Azione Cattolica propone il laboratorio “Stile SOTTOSOPRA ” per scoprire insieme lo stile dell’“operatore di pace”.
Il laboratorio che avrà un taglio dinamico e gioioso, è rivolto alle famiglie dei ragazzi e in generale a tutti gli adulti e si terrà presso la sala dell’A.I.A. del Palasport.

Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *