Tutti i fidanzati sono invitati all’incontro con il Vescovo Bresciani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Fidanzati (43)DIOCESI – “E’ importante chiedersi se è possibile amarsi “per sempre”. Questa è una domanda che dobbiamo fare: è possibile amarsi “per sempre”? Oggi tante persone hanno paura di fare scelte definitive. Un ragazzo diceva al suo vescovo: “Io voglio diventare sacerdote, ma soltanto per dieci anni”. Aveva paura di una scelta definitiva. Ma è una paura generale, propria della nostra cultura.  Fare scelte per tutta la vita, sembra impossibile. Oggi tutto cambia rapidamente, niente dura a lungo… E questa mentalità porta tanti che si preparano al matrimonio a dire: “stiamo insieme finché dura l’amore”, e poi? Tanti saluti e ci vediamo… E finisce così il matrimonio. Ma cosa intendiamo per “amore”? Solo un sentimento, uno stato psicofisico? Certo, se è questo, non si può costruirci sopra qualcosa di solido. Ma se invece l’amore è una relazione, allora è una realtà che cresce, e possiamo anche dire a modo di esempio che si costruisce come una casa. E la casa si costruisce assieme, non da soli! Costruire qui significa favorire e aiutare la crescita. Cari fidanzati, voi vi state preparando a crescere insieme, a costruire questa casa, per vivere insieme per sempre. Non volete fondarla sulla sabbia dei sentimenti che vanno e vengono, ma sulla roccia dell’amore vero, l’amore che viene da Dio. La famiglia nasce da questo progetto d’amore che vuole crescere come si costruisce una casa che sia luogo di affetto, di aiuto, di speranza, di sostegno. Come l’amore di Dio è stabile e per sempre, così anche l’amore che fonda la famiglia vogliamo che sia stabile e per sempre.”

Usiamo le parole di Papa Francesco che ha rivolto ai fidanzati per presentarvi il prossimo appuntamento promosso dall’Ufficio pastorale Familiare diocesano e rivolto tutte le coppie che si stanno preparando al matrimonio.
L’appuntamento che vedrà la partecipazione del Vescovo Bresciani si terrà domenica 12 febbraio a partire dalle 9,30 presso il Biancazzurro in San benedetto del Tronto.

L’ufficio ricorda particolarmente ai sacerdoti della diocesi: “Vi preghiamo di invitare caldamente i fidanzati della vostra parrocchia a partecipare e di comunicarci le presenze certe, entro il 5 febbraio, per poter acquistare un segno in ricordo di questa giornata, per ogni coppia”.

Per informazioni
Anelide e Marco Mori cell.3478255179 pastfamiliaresbt@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *