Informazione religiosa: Università della Santa Croce, a marzo il VII corso di specializzazione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CorsoPrenderà il via il 3 marzo prossimo la settima edizione del “Corso di specializzazione in informazione religiosa per giornalisti”, che terminerà il 9 giugno. Un’iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione Iscom, dall’Aigav (Associazione giornalisti accreditati in Vaticano) e dalla facoltà di Comunicazione della Pontificia Università della Santa Croce che ospiterà gli incontri nell’aula 101 della struttura che si trova al civico 49 in piazza di Sant’Apollinare a Roma. “L’intento degli organizzatori – si legge in una nota – è quello di rispondere alle esigenze proprie dei giornalisti e degli operatori dell’informazione e della comunicazione che si occupano di informazione religiosa, attraverso un confronto con professori ed esperti del mondo ecclesiastico, cercando di fornire strumenti utili a comprendere meglio alcuni aspetti peculiari della vita della Chiesa”.

Sono 12 gli incontri previsti, tutti dalle 8,45 alle 10,30 di ogni venerdì compreso tra le date indicate, mentre giovedì 9 marzo e martedì 16 maggio sono state organizzate due visite, rispettivamente alla Congregazione per la dottrina della fede ed alla Rota romana nel Palazzo della Cancelleria. Tra gli argomenti affrontati in questa nuova edizione del corso ci saranno quelli legati all’attualità, come ad esempio la riorganizzazione della Curia, quelli ecologici proposti dalla Laudato Si’, il rapporto tra economia globale ed economia solidale, come gestisce i soldi la Chiesa ed altri ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *