Acquaviva, presentato il nuovo Consiglio parrocchiale di Azione Cattolica

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

unnamedDi Patrizia Neroni

ACQUAVIVA PICENA – Ad Acquaviva Picena dopo una regolare votazione da parte degli aderenti AC è stato eletto il nuovo Consiglio parrocchiale di AC.
Il nuovo presidente parrocchiale è Patrizia Di Girolamo, mentre il responsabile parrocchiale settore adulti è Janet Chiappini, i responsabili parrocchiali di ACR invece sono Lorena Vagnoni e Giuliana Rossi, per quanto riguarda l’ACG è stata eletta Arianna Olivieri.
Il Consiglio parrocchiale è stato presentato alla santa Messa delle 11:15. Don Alfredo nell’omelia ha sottolineato che è sempre il Signore che ci indica la via da seguire, è Lui che per ogni Suo Figlio ha un progetto diverso, poi rivolgendosi ai fedeli e in particolar modo ai nuovi eletti del Consiglio parrocchiale AC ha ricordato che : “Sono felice di presentarvi alla comunità e vi auguro un buon cammino in questo nuovo impegno a servizio della Chiesa di Cristo. Ricordandovi il brano del Vangelo dove è scritto: “Non voi avete scelto Me, ma Io ho scelto voi” voglio sottolinearvi che capita molte volte che adottiamo un determinato comportamento come se tutto dipendesse da noi, come se fossimo padroni del nostro destino dimenticandoci che il Signore ha su ognuno di noi un progetto preciso. Il nostro comportamento dovrebbe essere aperto ad accettare la volontà del Signore pure quando esso dovesse essere misterioso, insondabile e sfuggente al nostro modo di pensare. Tutto ciò che a noi sembra un fallimento, una nostra incapacità è invece la volontà del Signore. Quando ci sforziamo di cambiare caparbiamente le cose e poi non vanno come noi vorremmo che andassero ecco che molliamo, in quei casi è importante pensare che  abbiamo la responsabilità delle nostre azioni, ma sempre in prospettiva dei progetti del Signore”. Al termine della santa Messa è stata scattata una foto in ricordo del felice evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *