Migranti: Caritas Europa, al Parlamento europeo le buone prassi per l’integrazione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Sponsorizzazioni comunitarie, assistenza nella ricerca di alloggio, scambi interculturali e sviluppo di opportunità lavorative per i migranti: sono alcune delle buone prassi per integrare i migranti nella società di cui si parlerà al Parlamento europeo il 25 gennaio prossimo (ore 13-15, room Asp 5G1) a Bruxelles, durante un dibattito promosso da Caritas Europa, Cittalia e l’intergruppo del Parlamento europeo che lotta contro la povertà (European Parliament’s intergroup fighting against poverty). “Nell’Europa multiculturale di oggi – afferma Caritas Europa – è essenziale che i migranti abbiano l’opportunità di integrarsi con successo nelle società di accoglienza e di contribuire al progresso sociale, culturale ed economico”. Saranno presentate esperienze da diversi Paesi membri. Il segretario generale di Caritas Europa Jorge Nuño Mayer pensa che “queste pratiche possono essere facilmente realizzate a livello nazionale o diffuse in tutta Europa”. Nel corso dell’incontro sarà anche presentata la pubblicazione di Caritas Europa “Welcome-Migrants make Europe stronger” disponibile on line in inglese, francese e tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *