Cupra Marittima “Parliamone”: una serie di incontri per farci stare meglio!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CupraCUPRA MARITTIMA – A Cupra Marittima prenderanno il via venerdi 27 Gennaio, presso la locale sede dell’AVIS, in Corso V.Emanuele 51, una serie di incontri aperti al pubblico, tenuti dalla Psicologa Federica Curzi dal titolo Parliamone … per riflettere insieme su come sviluppare il benessere nella vita di ogni giorno a prescindere dalle circostanze, per poter vivere maggiormente in equilibrio e sorridere di più .

Gli incontri saranno in tutto 6 ed ognuno sarà incentrato su argomenti differenti sempre alle ore 21.00 nella sede dell’AVIS di:venerdì  27  Gennaio (Il cambiamento e lo sviluppo del pensiero positivo); mercoledì 8 Febbraio (Conoscere se stessi, le proprie motivazioni e i propri bisogni); mercoledì  22  Febbraio (Assertività: affermazione di sé, nel rispetto dell’altro)venerdì 10  Marzo (Credere in se stessi)venerdì  24  Marzo (Gestione dell’ansia, rabbia, depressione); venerdì  7  Aprile (Sviluppo equilibrio emotivo). 

L’iniziativa ha il Patrocinio del Comune di Cupra Marittima e l’Assessore alle politiche sanitarie ed ambientali dott.ssa Rossi afferma- “Ritengo una grande opportunità questa serie di incontri per fermarci a riflettere insieme su noi stessi, sulle nostre piccole problematiche che affrontate però da soli, senza le giuste competenze, potrebbero risultare enormi, addirittura insormontabili. Con troppa facilità, a mio avviso, oggi si ricorre a psicofarmaci, il cui consumo (i dati parlano chiari), è in costante aumento, quando invece spesso si potrebbero  prevenire “certi malesseri dell’animo” confrontandosi con un esperto che magari ci aiuta semplicemente a cambiare la prospettiva da cui si analizza la quotidianità! ”

Si ringrazia per la collaborazione l’AVIS di Cupra Marittima e naturalmente la dottoressa Curzi per mettere a disposizione della nostra Comunità la sua professionalità in modo gratuito, sperando che le persone non si facciano sfuggire questa serie di interessanti appuntamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *