Papa“Le invio i miei cordiali auguri assicurandole che pregherò Dio l’Altissimo perché le doni sapienza e forza nell’esercizio del suo alto incarico”.
È l’incipit del messaggio che Papa Francesco ha inviato a Donald Trump, in occasione del suo insediamento come 45° presidente degli Stati Uniti d’America. “In un tempo in cui la nostra famiglia umana è tormentata da gravi crisi umanitarie che richiedono risposte politiche lungimiranti e unite” scrive Francesco, “prego affinché le sue decisioni siano guidate dai ricchi valori spirituali ed etici che hanno plasmato la storia del popolo americano e l’impegno della nazione per l’avanzamento della dignità umana e della libertà in tutto il mondo”. Scrive ancora il Papa: “Sotto la sua guida, possa la statura dell’America continuare a misurarsi soprattutto per la sua preoccupazione per i poveri, gli esclusi e i bisognosi che come Lazzaro attendono di fronte alla nostra porta”.
Il messaggio del Papa a Donald Trump si conclude con l’invocazione a Dio perché “doni la sua benedizione di pace, concordia e prosperità materiale e spirituale” al neo presidente e alla sua famiglia e a tutto il popolo americano.