Cupra Marittima, tante novità al Museo Malacologico

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MalacologiaCUPRA MARITTIMA – I visitatori del Museo Malacologico di Cupra Marittima in questo 2017 potranno ammirare le nuove acquisizioni sia nella sezione dedicata agli antichi ventagli in madreperla che in quella etnografica.
Il 2017 si apre bene per il Museo delle conchiglie più famoso al mondo: il 2 gennaio la rivista internazionale “Malacologia” pubblicherà 10 nuove specie scoperte dal personale della istituzione culturale picena, coordinato dal direttore Tiziano Cossignani. Si tratta di 8 nuovi “Africonus” provenienti dall’Arcipelago di Capo Verde, di un “Vasum” del Kenya e di una “Oliva” scoperta nelle Filippine”. I dieci nuovi olotipi (conchiglie di riferimento per le nuove specie) saranno conservati nella tipoteca del Museo, una delle più importanti in Italia.
Nel frattempo proseguono i preparativi e le ricerche per la mostra che catalizzerà l’attività espositiva del 2017 e che si intitola: “Madreperla, oro bianco dalle conchiglie” e che sarà inaugurato il prossimo 3 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *